Tag

, ,

[Invento-del-diablo.jpg]

Sto partendo ma questa non potevo non segnalarvela. Chavez  per decreto ha abolito la propietà privata. Particolari su Notalatina, dove si trova anche il link al testo ufficiale del decreto pubblicato nella Gaceta Oficial, il 25 settembre scorso. Scrive Graça Salgueiro:

"Chávez ha decretato che adesso tutto è patrimonio statale, in modo che qualsiasi proprietario di immobile ha perso il suo legittimo diritto di fare qualsiasi cosa con il suo bene, ossia affittare, donare, vendere o lasciare in eredità, visto che a partire dalla data di pubblicazione del decreto, chi decide cosa fare con le proprietà di ciascuno adesso è lo Stato"

Tra le altre cose, Graça segnala anche l’approvazione dell’Assemblea degli accordi militari con la Russia, mentre Chavez e i suoi complici stanno facendo il diavolo a quattro per gli accordi contro il narcotraffico tra Colombia e USA (accordi previsti già da Bush, figuriamoci se fossero stati fatti con questi chiari di luna attuali…).

Questo è Chavez, accolto come un grande a Venezia, con gli occhi umidi da parte dei comunisti nostrani. Ancora qualche dubbio?

Annunci