(foto di LS, grazie!)

La giornata di ieri è iniziata all’insegna dello stupore e della meraviglia per il “silenzioso biancore” che aveva avvolto Roma. La mattinata, poi, è continuata ancora meglio, grazie agli incontri che ho fatto.

Ma il “punto alto” è stato mentre tornavo a casa, verso mezzogiorno. Il sole iniziava a smuovere la neve dagli alberi. Attraversando via Merulana all’angolo con Piazza San Giovanni c’era uno spettacolo irreale: nella via pareva nevicasse, con fiocchi grandi e morbidi che scendevano dagli alberi; alla mia destra, nella piazza, nulla. Mentre attraverso, una signora piuttosto anziana e corpulenta sorretta da una giovane, forse la figlia, forse la nipote, con evidente fatica per non scivolare, scende dal marciapiede e alzando gli occhi si ferma ed esclama, fermandosi con il naso all’insù: “che bello…”.

Mi ha commosso profondamente. Via Merulana ha dei marciapiedi lastricati da un criminale. Sono come degli specchi. Con la pioggia, ed oggi posso dire con la neve, diventano una pista di pattinaggio. Questa signora avrà dovuto faticare molto più di me per restare in piedi. La giornata di ieri non doveva certo essere stata facile per lei: eppure, nel mezzo delle difficoltà, si è accorta della Bellezza. Si è lasciata stupire da una brevissima manifestazione della Bellezza. Come l’alone di una tazza di tè appoggiata per un attimo su un tavolo, come in un film di Tarkovskij, o come i pochi secondi del riflesso del sole al tramonto sulla neve del mio cedro ieri pomeriggio.

Alcune “nuvole interiori” sopraggiunte nel pomeriggio, non sono state capaci di farmi perdere la pace ricevuta ieri. E continua così tanto, questa pace, che stamani, quando ho saputo che il treno che avrei dovuto prendere per una settimana di pace sul Lago di Garda (che attendevo da un anno), è stato soppresso e la mia settimana ormai va a ramengo, ho solo guardato il mio amico cedro, ho avvisato che non sarei arrivato, e ho preso un buon libro. Posto questo “post” e vado a leggere. L’agenda è libera per una settimana.

Non lo dirò a nessuno…

Annunci